Batterie per Bici elettriche quali scegliere ?

batteria per bici elettriche

Cari Bici Amici ritorniamo a parlare delle Batterie per le nostre bici elettriche cercando di dare informazioni utili a riguardo..

Cosa sono le Batterie per bici elettriche ?

Inutile ricordare che la  batteria è quel componente  che dà energia al motore, e costituisce il “pezzo”  più costoso di una bicicletta  elettrica

In commercio ne esistono di diversi tipi dalle più economiche che sono spesso le più pesante e hanno meno autonomia e man mano salendo con il prezzo diminuisce il peso della stessa e aumenta l’autonomia e anche la vita .

 

Quanti tipi di Batterie per bici elettriche si trovano in commercio ?

  • Batterie al piombo  questa è la tecnologia più vecchia ancora in uso per le batterie ricaricabili. Il rapporto peso/autonomia è sfavorevole, nel senso che sono molto pesanti per l’autonomia che riescono ad offrire (circa 25Wh per Kg). I tempi di ricarica sono molto lunghi, richiedendo in genere 7/8 ore. Sono quindi indicate per chi prevede di usare la bici elettrica per percorsi brevi (sconsigliate!!)
  • Batterie al Nichel-metallo idruro (NiMH), queste sono leggermente migliori di quelle al piombo ma non ancora al top dell’efficienza (hanno una capacità di 55-70 Wh per Kg). Hanno lo svantaggio di soffrire maggiormente dell’effetto di autoscarica (nel senso che tendono a scaricarsi anche quando non utilizzate), e presentano il cosiddetto “effetto memoria”, che ne riduce di molto la capacità in caso di cariche e scariche parziali
  • Batterie al litio: questa è attualmente la tecnologia migliore fra quelle usate per produrre batterie di bici elettriche. Sono molto più piccole e leggere delle altre, con una capacità di 90-150 Wh per Kg: ciò può tradursi in un ridotto peso a parità di capacità, o in una maggiore capacità a parità di peso, aumentando quindi l’autonomia della bici; è più frequente naturalmente un compromesso fra questi due estremi, per creare bici che sono più leggere e con maggiore autonomia di quelle che montano batterie al piombo. Inoltre, le batterie al litio non soffrono del famigerato “effetto memoria”, e non è quindi necessario aspettare che siano quasi completamente scariche per ricaricarle. Il lato negativo è che hanno un prezzo maggiore degli altri tipi, dovuto anche al più complesso sistema elettronico di gestione della batteria.  :  In commercio troviamo diversi tipi di Batterie al Litio, quelle presenti da più anni sul mercato è quello basato sugli ioni di litio (Li-ion); una variante diffusa è rappresentata dalle batterie ai polimeri di litio (Li-Po), con una maggiore densità energetica (circa il 20% in più); ancora poco diffuse invece le batterie litio-ferro-fosfato (LiFePO4), molto interessanti per la loro maggiore sicurezza e soprattutto per la maggiore durata nel lungo periodo (più di 1000 cicli di ricarica se gestite bene, contro i 500 delle batterie Li-ion); dato che la batteria è quasi sempre il singolo elemento più costoso di una bici, può avere senso investire in batterie con una vita utile più lunga.

Dove acquistare le Batterie per bici elettriche ?

Seguendo questi consigli é possibile acquistare le batterie per bici elettriche nei negozi tradizionali oppure negli Shop Online che di seguito ti segnalo: (info per l’inserimento in questo post da quì )

Amazon

Oliviero

Sono l’autore del primo blog sulle biciclette elettriche Blogger e Seo mi occupo di informazione e di marketing sul Web Carta Stampata e Radio da ben 23 anni. Rimani in contatto con Biciclette elettriche.net

Facebook   

Leave a Reply

*

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.